Personal tools
Document Actions

Rassegna completa dei dati europei in materia di infortuni domestici e del tempo libero.

Programma di prevenzione degli infortuni JO C 208 22/07/99, IPP/2000/1071, SI2.297897. Relazione finale

Kuratorium für Schutz und Sicherheit (Istituto austriaco per la sicurezza e la prevenzione); Istituto “Sicher Leben”. Rassegna completa dei dati europei in materia di infortuni domestici e del tempo libero. Programma di prevenzione degli infortuni JO C 208 22/07/99, IPP/2000/1071, SI2.297897. Relazione finale. 2000.
 
Item language: Italian

View or download the available files

Abstract language: Italian
Abstract
PROBLEMA ALLO STUDIO
Contrariamente a quanto avviene nel caso degli infortuni causati da incidenti sul lavoro o da incidenti stradali, per quanto riguarda gli infortuni domestici e del tempo libero non sono disponibili indicatori specifici né a livello UE (EUROSTAT, EUPHIN/HIEMS) né in altri sistemi di informazione sulla salute pubblica internazionali, come i database "Health for All" (OMS) o "Health 2001" (OCSE).
• Il sistema comunitario di informazione sugli infortuni domestici e del tempo libero (EHLASS - European Home and Leisure Accidents Surveillance System), istituito oltre dieci anni fa dalla CE per supportare gli Stati membri nella raccolta dei dati sugli incidenti domestici e del tempo libero, rappresenta il candidato ideale per fornire indicatori in quest’area (poiché è l'unico a contenere informazioni specifiche sulle varie misure di prevenzione degli infortuni). Tuttavia, il sistema EHLASS viene attualmente utilizzato solo da pochi ospedali in ogni Stato membro e, fino a poco tempo fa, non erano state messe in atto procedure comuni finalizzate ad armonizzare e ad estrapolare i risultati dei campionamenti per produrre percentuali di infortuni valide a livello nazionale.
• Anche i dati di mortalità e morbosità basati sull'ICD potrebbero potenzialmente fungere da indicatori per gli infortuni domestici e del tempo libero. Di fatto, tuttavia, l'uso insufficiente (mortalità) o lacunoso (morbosità) dei cosiddetti codici E (cause esterne di infortunio) limita questa possibilità.
• A livello UE, perciò, non sono ancora disponibili indicatori comparativi riguardo agli infortuni che si verificano in casa e nel tempo libero.
A livello nazionale, la situazione è diversa:
• Alcuni Stati membri hanno usato i dati dell'EHLASS o dei sistemi di registrazione degli infortuni esistenti per calcolare le percentuali di infortuni domestici e del tempo libero a livello nazionale.
• Alcuni Stati membri utilizzano sistemi di classificazione che permettono l'identificazione degli infortuni domestici e del tempo libero anche in altre fonti di dati, ad esempio nei registri delle dimissioni ospedaliere o in quelli delle assicurazioni sociali.
• Alcuni Stati membri conducono sondaggi periodici per determinare la portata degli incidenti domestici e del tempo libero.
La proposta di una rassegna completa di dati sugli infortuni (Comprehensive View of Injuries - CVI) è un approccio frammentato che mira a combinare la maggior parte dei dati disponibili a livello UE e nazionale in un modello di dati comunitario sugli infortuni.
Compilato con dati effettivi, questo modello dovrebbe fornire cifre importanti sullo stato e sull'utilizzo del sistema sanitario per gli infortuni non intenzionali all'interno della UE.
Institutional authors
  • Kuratorium für Schutz und Sicherheit (Istituto austriaco per la sicurezza e la prevenzione);
  • Istituto “Sicher Leben”.
Item type: Document
Aim: Science
Target users: Prevention expert
Classifications
I valori tra parentesi rappresentano il numero di item associati al termine corrispondente. Cliccando su tale occorrenza se ne visualizzera' la lista.
CIS term
  • Vux - Sports and recreation ( 9 )
  • Yp - Physical hazards ( 4 )
  • Yino - Home accidents (76)

EUOSHA-OSH term
  • 40281B - Physical hazards (17)
  • 47241D - Home accidents (78)

ATECO term
  • 92 - Recreational, cultural and sporting activities ( 4 )
System id: ID228